Come ti possiamo aiutare ?

Il Neuromarketing applicato: P...

Il Neuromarketing applicato: PAIN, CLAIM & GAIN

Il neuromarketing è una scienza che analizza in che modo le emozioni influiscono sui processi mentali che portano i consumatori all’acquisto di un deterIl Neuromarketingminato prodotto, osservando cosa accade al cervello in presenza di determinati stimoli.

Il cervello umano può essere suddiviso in tre parti: il cervello primitivo (old brain), il cervello intermedio (middle brain), il cervello razionale (new brain).

Il cervello primitivo è sede di tutti gli istinti primari, l’intermedio elabora le emozioni, e il razionale si occupa delle funzioni cognitive. Contrariamente a quanto potremmo pensare, la fase decisionale non è elaborata nel cervello razionale, bensì nel primitivo.

Il neuromarketing focalizza le sue analisi sul modo in cui opera la parte primitiva, tentando di creare un modello di messaggio in grado di arrivare direttamente a questa zona del cervello, favorendo il processo di vendita.

Per creare una trasmissione efficace che venga captata immediatamente dal compratore favorendo l’acquisto di un prodotto, il neuromarketing ha individuato tre fasi fondamentali che la comunicazione deve affrontare per catturare l’attenzione:

– soddisfare un PAIN Il Neuromarketing(sofferenza), ovvero un bisogno o una mancanza del nostro potenziale cliente

– differenziare il CLAIM (richiesta), ovvero lo slogan che deve mettere in evidenza il prodotto in mezzo ai competitors agli occhi del cliente

– dimostrare il GAIN (profitto), ossia il guadagno che il potenziale cliente può ottenere dal prodotto acquistato

Nel corso del processo di vendita, secondo il neuromarketing, per conquistare il compratore bisognerebbe fare presa sul cervello primitivo evidenziando la necessità dell’acquirente del bene o servizio che viene proposto, portandolo in luce rispetto agli altri e sottolineandone le peculiarità che lo portano a creare un guadagno immediato a chi lo acquista. Ciò che conta è far risaltare il prodotto e tutte le sue caratteristiche, creare una necessità e soddisfare un bisogno.

Questa metodologia di trasmissione della comunicazione di vendita viene utilizzata quotidianamente nel campo della compravendita, del Field Marketing e della pubblicità, assicurando il miglior risultato rispetto ad altre tecniche comunicative.

Per approfondimenti consulta ” NEUROMARKETING – IL MARKETING DEL FUTURO


Follow Us on FB

Share Post